"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

venerdì 16 aprile 2010

Prese!

Pensavo che solo le Saucony mi dessero quella bella sensazione di calzata confortevole e ammortizzata e invece oggi appena le ho messe sono stato stregato. Ora le porterò a spasso anche sui monti per verificare se posso usarle anche nelle discese delle Sky-marathon.

6 commenti:

Michele ha detto...

Molto aggressiv....

Filippo ha detto...

Mi hanno accompagnato all'esordio nel trail, l'anno scorso sul Ventasso: soddisfattissimo! (delle scarpe e anche dell'esordio)

Miticojane ha detto...

Assomigliano alle Trabucco, nel sito ufficiale non le trovo, per caso è un modello vecchio?

Giak ha detto...

@Mitico. Sono le GEL Trabuco 12 WR in catalogo 2010.....370 gr. pag 17 catalogo.....!!

LO ZIO ha detto...

Ciao!
Ti dirò.....
Io sto usando le 11WR (e prima le 10...9...).
Gare lunghe non ne faccio, ma su quelle corte con discese le uso sempre e (per il mio piede...) le trovo fantastiche!

Ciao!

Miticojane ha detto...

Ho capito male, pensavo fossero un mod. Saucony, le Trabucco già usate e finite, sono ottime, ora ho le BROOK Cascadia devo dirti che sono fantastiche, hanno un grip molto meglio delle Trabucco, prox acquisto pensaci