"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

giovedì 31 luglio 2008

Oneda PLUS....Corni di Canzo S.E.V.!!!

Salita vera, senza metter piede a terra........merita una ripetizione. Il grafico qui sopra dice 25%...io lo sentivo anche al 28% quel cementato terribile.
Beh, domani lo parametriamo con il MURO di Sormano: profumo di storia del ciclismo e di 24%!
Non avendo grande base devo anche tener sempre conto degli avvicinamenti alle rampe dure. Per esempio domani per arrivare agli ultimi 2 km stra-duri devo farne un bel 19 non proprio di pianura.....e se si considera che tutte queste salite le sto facendo senza grossi recuperi direi che sono resistente....
Comunque domani sarà l'ultima uscita in bici del periodo: vorrei riprendere a correre. Ciò non toglie che una uscita di richiamo degna di nota ogni settimana sarà presente.






Annone SEV Corni di Canzo





mercoledì 30 luglio 2008

Ultimo di luglio, penultima fatica....

Domani mattina partirò da casa, poi su verso il Segrino, Canzo, Asso, Valbrona e via seguendo il grafico giallo in poi.......se si dovesse andare anche più in su vado aggressivo. La tappa di venerdì con il MURO di Sormano mi toglie il sonno.......l'avvicinamento è facile, in salita progressiva ma lunga e poi due km secchi fino al 24% e cmq senza tregua.


Shawn Johnson pronta per Pechino.

Shawn Johnson a Pechino (video eurosport).

S. Genesio record....di zanzare!!

Bella salita quella di S.Genesio, dura. Ma l'impresa è stata quella di guidare con una sola mano sullo sterrato finale.....l'altra cercava inutilmente di scacciare le zanzare. Hanno vinto loro: arrivato a casa alle 8 (le ore del mattino......) faccio la conta delle punture sulle gambe, sulle coscie, sulle braccia e in fronte. Totale 60.
Un bel record!!
Discesa per Giovenzana- Colle Brianza - Dolzago, km totali 32.
La prima tappa del trittico è fatta.
Ora mi studio il referto della RMN alla colonna......mah.

martedì 29 luglio 2008

Progetto "il trittico di fine luglio"


Dopo la soddisfazione di ieri e il riposo di oggi per i prossimi tre gg mi propongo qualcosa di interessante (e di duro).
30 luglio: Annone-S.Maria Hoè-San Genesio (max 19%).
31 luglio: Annone-Canzo-Alpe Oneda (max 15%)
1 agosto: Annone-Canzo-Muro di Sormano (max 24%)-Zelbio-Bellagio-Onno-Valbrona-Canzo-Annone
Sarà dura la terza tappa...ma provare non costa nulla!!




lunedì 28 luglio 2008

Atleti lecchesi pronti per Pechino, slideshow

Qui sotto le foto di questo pomeriggio presso la sede del CONI Lecco a Villa Guzzi.
(clicca sulla foto e poi su slideshow)

Coni Lecco verso Pechino 2008

La salita perfetta - slideshow.

Dervio - Vestreno - Sueglio - Roccoli Lorla -Legnoncino.
La salita che in assoluto mi ha dato grandi soddisfazioni. Ambiente, salita e discesa esagerati!
La definirei la salita perfetta.
Slideshow (CLICCA SULLA FOTO)

Legnoncino 28 luglio 2008

venerdì 25 luglio 2008

L'ultima lezione di Randy Pausch. Grazie.

Mi colpiscono molto le persone che lasciano un segno, Randy Pausch è una di quelle.
"...anche se non riesci a realizzare un sogno, puoi comunque ottenere molto cercando di realizzarlo..."
"L'esperienza è quello che ottieni, quando non ottieni quello che desideri"

Ore 8: Cornizzolo. Doppietta.

La doppietta Valcava & Cornizzolo è realtà. Peccato che domani è sabato (di solito lascio le strade ai ciclisti veri...) altrimenti chissà.....Dervio-Roccoli Lorla? Bellano-Cainallo Plus?
Lunedì potrebbe esser la giornata buona.
I commenti nel weekend, magari fabbrico uno slideshow musicale.

giovedì 24 luglio 2008

Slideshow di Valcava.

Domani mattina doppietta delle salite dure: Cornizzolo.

E dove si va per il mio onomastico?

E' una classicissima....già fatta una decina di volte. Mi affascina solo il fatto che in due gg consecutivi mi farei Annone-Valcava e Annone-Cornizzolo.
Muscolarmente sto molto bene, si può fare......stasera la decisione.
Monte Cornizzolo da Pusiano, Lombardia
10.7 km lunghezza
264 msm start
1128 msm finish
864 m dislivello
8.1 % pendenza media

E anche la Valcava è fatta...!!









Oggi tre salite.....le prime due le metterei insieme come tappa Calolzio-Valcava.


Nel pomeriggio commento e foto.
Salita dura che ho affrontato con prudenza e una certa scioltezza. Sono soddisfatto!

mercoledì 23 luglio 2008

Oggi riposo, domani si attacca Valcava!!

Se penso che il 2 luglio (Croazia) è stato il mio primo giorno di bici dopo quasi 2 mesi e ora mi ripropongo delle belle salitelle sono parecchio contento. Dopo la tappa Olino-Culmine di lunedì, ieri con gamba provata, mi sono arrampicato da Oggiono a Ravellino scegliendo le rampe più brevi ma più dure; poi sono passato da Garbagnate Monastero, da Molteno e ritorno dal golf di Annone. Poco meno di una trentina di km ma nel piano ho spinto a tutta!
Oggi riposo, vuoi per la RMN alla colonna che ho fatto stamattina, vuoi per alcune modifiche alle biciclette della famiglia.....pomeriggio di giochi al sole, tappa mitica del Tour e si va a letto presto per la levataccia di domani (penso start ore 6.15)
In totale la tappa si aggira sui 60 km: primo obiettivo arrivare a Calolzio senza sprecare neppure un filo (salirò a Galbiate da Imberido....da Rossa è un pò troppo) poi fino a Torre de Busi con una certa prudenza. Da lì sarà una attesa di quella famosa curva a dx......dove anche Fignon si narra mise il piede a terra! Leggi qui, entusiasmante! Il ritorno sarà di quelli a denti stretti: la salita a Galbiate da Garlate non sarà da prender sotto gamba.
Quante salite mi vengono in mente.......con calma le affronto, una per volta.
A domani per il resoconto.

lunedì 21 luglio 2008

Poco ma duro: le rampe di domani.

Oggi ho fatto una ricognizione con lo scooter. Sono 2 salite molto dure con dei buoni recuperi parziali.
Boh, ci provo.
Mercoledì giretto sull'Adda o al Segrino per sciogliere, giovedì proverei la Valcava (mi preoccupa anche la distanza, 30 km e il ritorno con la salita Garlate-Galbiate quando son già bello che di ghisa!!


Uscita ciclistica realizzata!

Come prima uscita sopra i 70 km direi non male.
Qui sotto slideshow della mia mattinata.
Annone-Culmine di S.Pietro
Stasera penso a domani: credo salita dura ma corta.
Giovedì punterei a Valcava!



E' andata bene: Annone-Ballabio-Olino-Culmine S. Pietro (1300m slm)- Lecco- Annone.
Totale 74km.
A più tardi per resoconto.

Il "gioco della molla"

Abbiamo finalmente realizzato questo semplice ma divertente gioco che abbiamo scoperto in maggio a Marina di Grosseto.

video

Indimenticabile!

(foto Eurosport)

Che serata, che gara! Mi sa che entro un paio di gg me la riguardo.....

Per chi volesse le pagelle ecco QUI.

domenica 20 luglio 2008

Domani giro in Valsassina.

Sono in dubbio se andare alla Forcella di Olino e poi andare alla Culmine o viceversa (più semplice....). Boh, a Ballabio vediamo come vado e com'è il clima....

Giffoni Film Festival

Ha preso il via la 38a edizione della rassegna cinematografica: a tutti i bambini consiglio di non perdere su Italia 1 il ciclo “GiffUno”-Miti e Maestri!!
PROGRAMMA
sabato 19 luglio ore 08.00: Piuma - Il piccolo orsetto polare
domenica 20 luglio ore 08,00: L’incredibile avventura del piccolo Elias
lunedì 21 luglio ore 08,00: La stella di Laura
martedì 22 luglio ore 08,00: Capitan Sciabola
mercoledì 23 luglio ore 08.00: Le avventure di Brer - un coniglietto tutto pepe
giovedì 24 luglio ore 08,00: Il segreto del bosco
venerdì 25 luglio ore 08,00: Una magica notte d’estate
sabato 26 luglio ore 08,00: Valiant - piccioni da combattimento

Buona visione a tutti.

sabato 19 luglio 2008

Era già nel mirino a inizio primavera....

Questa tappa con partenza da casa sarebbe gia un bello show.......
Annone-Valcava e ritorno da Costa Imagna e Roncola.
Inizio agosto?
Vedremo come si svilupperà il cammino di avvicinamento.

La salita di ieri mattina.

Al ritorno dalla vacanza in Croazia che ci ha soddisfatto in pieno, eccomi ancora una volta a fare il censimento dei pezzi del mio fisico che sono ancora in grado di fare movimento senza che mi blocchi di schiena. In attesa della risonanza di mercoledì che dovrebbe chiarire il problema.
Ieri, dopo un paio di gg di relativa pianura far la gamba ho salito (a vista) questa salita vicino a casa. Molto bella e piacevole con tratti anche duretti...poi discesone fino a Olginate e ritorno a buon ritmo passando da Lecco.
Siccome è l'unica cosa che posso fare, insieme a qlc pesetto, ho iniziato a cercare le salite più interessanti della Lombardia.....apriti cielo!!
Lunedì allungo un pò il Kilometraggio.....divertente e impegnativo.
Credo di riuscire a fare Annone-F.lla Olino-Culmine di S.Pietro-Maggio-Ballabio-Lecco-S.Michele-Galbiate-Sala al Barro (Rossa)-Annone.
Sito di riferimento: www.salite.ch
Altri siti offrono la classifica delle 500 salite più dure d'Italia.
Stringiamo i denti e partiamo!
Domani una ventina di km con Edith e Desy.

martedì 1 luglio 2008