"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

martedì 30 marzo 2010

La grande occasione di Virginio....

..o forse meglio la grande occasione che ha una città/paesello come Lecco per iniziare a formarsi un'identità, una tradizione e un senso civico. Io non sono più (da un decennio) un cittadino lecchese, ma lavorando nel capoluogo oggi ho particolarmente gioito per l'elezione di VIRGINIO BRIVIO.
Il suo compito sarà impegnativo ma credo che sia la persona giusta per iniziare la svolta di cui Lecco non solo ha bisogno ma di cui necessita...come l'aria per il respiro.
Consentitemi anche un gran sorriso per la dura lezione che si porta a Roma quell'arrogante di un Castelli: per lui un ritorno ai soliti toni da "spaccone" negli show televisivi di Annozero.....
Beh, in bocca al lupo Virginio.
Il mondo dell'associazionismo, quello dell'educazione e quello sportivo ti ha stimato: ora scatena nei tuoi collaboratori la voglia di un vero cambiamento.
Grazie!

PS Avevo poco stima degli elettori lecchesi....ora quel 50,22 % dei votanti l'ha conquistata :-))!!

3 commenti:

KayakRunner ha detto...

Forse l'onestà è una qualità che viene ancora apprezzata, nonostante tutto....

Anonimo ha detto...

Io sono da sempre scettico circa la classe politica. A Lecco è il mio primo vorto per il sindaco, ed a Brivio ho dato fiducia. Ma c'è davvero molto da fare per una città che necessita di una svolta, in primis civica e culturale. Devo dire che ci speravo ma ero scettico viste le tendenze politiche del territorio, ma forse in questo caso ha vinto la "persona".

Ciao Ste

Giak ha detto...

o Paolo, ho visto il tuo amico Alberto alla festa in piazza per Virginio...è ha rilasciato anche intervista a Unica. Grande atleta!!