"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

venerdì 20 novembre 2009

Cornytrail, impressioni a freddo.

Quella di lunedì scorso è stata proprio una gran bella uscita (CornyTrail) con 3 ingredienti base: un percorso duro (2300 D+) ma non molto lungo (25 km fatti), un' ottima e qualificata compagnia di Pinuccio & Fluido e la completa assenza di pioggia.
Vedi slideshow di Fluido.

Questo non significa giornata secca....tutt'altro. Il sentiero è sempre molto bagnato rendendo molto tecnici i nostri appoggi e il nostro procedere "instabile"
Ma ci siamo divertiti, eccome. La prima salita è impegnativa, la seconda l'abbiamo un po' tagliata, la terza (con il secondo passaggio al Cornizzolo) ti dovrebbe dare il colpo di grazia. Siamo molto affiatati, nel senso che abbiamo un passo molto simile e omogeneo: questo in virtù della fatica di Fluido che oggi è un po' stanco. Altrimenti per stargli dietro avrei dovuto stringere io i denti......
Mi accorgo subito che non è quello brillante di sempre ma nonostante tutto riesce a non perdere mai un metro.....solo le smorfie del viso evidenziano una lieve flessione. Certo che se quando è in difficoltà va così....pensate a quando starà bene! Grande atleta il "Burgada" di Verderio.
Non mancate di andare a leggere l'ottimo report di Fluido su PB. Tra le righe sprizza l'entusiasmo e la grinta anche in una giornata molto faticosa.
La mia idea ora è quella di proporre un CornyTrail il 20 dicembre su 3 percorsi (bronze, silver e gold) cercando di soddisfare le esigenze e i livelli di tutti. Poi ritrovo per tutti alle 12.30 al rif SEC per il pranzo e gli auguri di Natale.
Ma su questo progetto tornerò più avanti.....

2 commenti:

fluido ha detto...

ehhh sui sentieri di capre come quello del cornizzolo...mi sa che vai meglio tu ...

Giak ha detto...

Forse.....ma solo quando sono in forma!!