"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

martedì 28 dicembre 2010

"Stile libero"



"La vita di ogni uomo è una via verso se stesso, 
il tentativo di una via, l'accenno di un sentiero" 

~ Herman Hesse - Demian ~


30 dicembre 2010 Lecco (Olate) ritrovo ore 13.20, vedi mappa QUI e traccia (indicativa).



GioveDiCorsa versione pomeridiana:
 "Stile libero"
22 km ca....

(Obbligatoria lampada frontale, scarpa trail e 2 barrette....acqua presente e abbondante)

Road-book: Olate-Acquate-Madonna Lourdes-Bonacina-Versasio-Deviscio-Campo de Boi-Neguggio-Carbonera-Camposecco-Castello Innominato-Somasca-Camposecco-Neguggio-Ponte Tenaglia-Malnago-Falghera-Acquate-Olate

1 commento:

Stefano Buttera ha detto...

Azz ho visto troppo tardi il post sennò ero dei vostri... La parte fino al castello dell'innominato mi manca. Alla prossima ciao Ste