"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

mercoledì 7 luglio 2010

Improvvisando ad occhi chiusi....

...nel senso che mi alzo dal letto inforcando al volo la bici....3,5 km di avvicinamento al mio classico e casalingo km verticale. Discesa molto corribile ma muscolare e di nuovo bici (con cestino posteriore..!!) per rientrare. In 2 orette un gran bel giro, vario e ricco di varianti.
L'unico rimpianto è il non poter condividere queste corsette mattutine visto lo stile improvvisato last second.........
Ora può andare in scena una lunga giornata di sole in family.....ma tra poco si parte.


3 commenti:

pietro ha detto...

Bella, anche io parto spesso da Pusiano tra le 4 e le 5 verso il corny o dintorni.
Chissà che un giorno non ci si incontri..

Giak ha detto...

Ciao Pietro....non eri tu per caso quello che ho visto scendere dal Corny oggi alle 6.15?? Come mai sei amante di questi orari?

pietro ha detto...

no, dal corny scendevo ieri sera alle 22..

Il mio lavoro da pendolare mi costringe a questi orari (ma anche il caldo di questi giorni..).
E comunque regalano momenti stupendi: ieri sera il tramonto era fantastico..

Ciao