"La natura è come una tavolozza bianca sulla quale puoi dipingere ciò che vuoi. Credo molto nel territorio in cui vivo che offre tantissime opportunità incredibili basta soltanto provarci mettendo in moto la creatività e facendoti spingere da un'idea che ti guida. Cambiano i sistemi ma l'uomo e la natura sono sempre gli stessi. La corsa nella natura è ciò che ha sempre permesso all'uomo di viaggiare, conoscere e soprattutto sognare. Se lo faccio io c'è tantissima altra gente che può farlo. L'importante è puntare a qualcosa e darsi un obiettivo al proprio livello, sarà comunque un'impresa e se condivisa con gli altri può essere uno stimolo per guardare oltre".

domenica 22 novembre 2009

MUTB, che bel trail.

Un ottimo allenamento, organizzazione perfetta. Fatica, bei sentieri e allegria. Io 44° in 4.35, soddisfacente soprattutto dopo le galoppate di lunedì e di mercoledì ( e la campestre di ieri...). Percorso con saliscendi assassini in una cornice naturale che oggi si nascondeva con una nebbiolina in alto, terreno in discrete condizioni con alcuni punti fangosi. Ottime le mie Saucony Pro Grid Jazz 12, ottimo grip e morbidezza impareggiabile. Spettacolo.

Leggi qui l'ottimo (e tecnico) articolo di RunningMau.
E qui le foto di Kappadocio (il suo blog)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

..concordo sulla bella gara, saliscendi assassini e la nebbiolina
in alto ad un certo punto mi ha lasciato un immagine spettacolare
di creste che sbucavano avvolte in un mare di nuvole...ho corso anch'io con un paio di saucony ma erano da strada, qualche scivolata nei tratti più umidi e viscidi ma nel complesso è stato un bel esercizio di equilibrio interrotto solo due volte
da un paio di scivolate che mi hanno fatto baciare la madre terra.
piedelibero pettorale 91

fluido ha detto...

gara dura , soprattutto a fine stagione. bravissimi gli amici del trb . un piacere correre sulla maddalena.
Un saluto a piede libero, per la prima volta incontrato sul percorso, di solito è già docciato quando arrivo io :-)

KayakRunner ha detto...

@Giak: queste gare sono pane x i tuoi denti! Adesso voglio vederti come rendi sui piani...
P.S: Ma non eri un affezionato delle Salomon ?

Giak ha detto...

Sui piani devo crescere di velocità.....Salomon ok su Skyrace, nei trail no. E poi non mi pagano....

canesciolto ha detto...

contraccambio il saluto e ringrazio per il "tiramisù" del dopo corsa a base di STROH!..ottimo "integratore"
post gara;-)
complimenti per l'ottimo piazzamento fluido e un grosso bravi agli organizzatori anche da parte mia
piedelibero(leo)